Claudia è Responsabile Etica, Responsabilità e Sostenibilità della Luiss Guido Carli, con l’obiettivo di integrare la sostenibilità in ogni aspetto dell’agire dell’Università, attraverso un lavoro capillare e trasversale con tutte le Aree. Grazie al metodo co-creativo e data-driven che combina approccio top-down e bottom–up, ha disegnato la governance di sostenibilità dell’Ateneo, promosso processi di change management, gettato le basi per la redazione del primo Bilancio Integrato dell’Università e supportato nel conseguimento di riconoscimenti internazionali (43° posto nel Ranking Green Metric, Premio Ethical Leadership alla Wharton University, ecc.).

Dopo la laurea in Filosofia, si specializza in HR Management e poi in Management della Formazione; dopo l’esperienza nel campo della formazione durata 13 anni, Claudia ha scelto di occuparsi di sostenibilità poiché crede fermamente che lo sviluppo degli esseri umani e  i processi di cambiamento e miglioramento oggi debbano essere rivolti al benessere collettivo. Claudia interpreta la sostenibilità nella sua accezione più larga, dunque come sostenibilità economica, sociale ed ambientale, e la traduce in obiettivi, progetti e processi di sistema misurabili.

Claudia è una persona curiosa ed appassionata, che ama tradurre i propri valori in azioni concrete, è appassionata al suo lavoro ed alla possibilità di continuare ad imparare e crescere.

Ama inoltre camminare, praticare yoga, viaggiare in bicicletta, cucinare e ascoltare musica. Crede nel volontariato e supporta attivamente le attività di Nonna Roma, associazione impegnata in prima linea nella lotta alla povertà nelle periferie di Roma.